Grasso Addominale in Menopausa? 5 consigli degli esperti

Grasso Addominale in Menopausa

Eliminare il grasso addominale per le donne in menopausa è spesso uno scoglio che pare, a primo impatto, insormontabile.

Ma non è così, e qui troverai delle dritte per riuscire a rimetterti in forma come qualche anno fa.

La menopausa è una condizione fisiologica nella donna, spesso porta a repentini cambi di peso e di umore. 

ATTENZIONE: Se stai cercando un rimedio naturale per ridurre il grasso addominale in menopausa, ti consiglio un brucia grassi naturale che ti aiuterà a combattere la fame compulsiva.

Il Prodotto si chiama Limozen e lo puoi trovare CLICCANDO QUI

Il più delle volte tutto questo è dovuto a una sbagliata educazione alimentare e ad abitudini quotidiane non ottimali.

Adesso però, è arrivato il momento di capire quali possono essere i 5 migliori metodi per eliminare il grasso addominale per le donne in menopausa

ATTIVITÁ SPORTIVA

Arrivate ad un certo punto, crediamo che lo sport non faccia più per noi.

Nulla di più sbagliato, una adeguata attività fisica contribuirà sempre positivamente sul tuo corpo.

Di sicuro è bene dedicarsi ad allenamenti, diciamo così, più “soft”.

Un consiglio spesso seguito è quello di praticare attività aerobica, che risveglia muscoli e dona benefici alla psiche. 

La durata di ogni sessione dovrebbe attestarsi sempre attorno i 30-40 minuti al giorno, inizialmente 3 volte la settimana.

La carenza di estrogeni e progesterone dovuta agli effetti negativi della menopausa può essere combattuta con attività volte a riacquisire il benessere psicofisico.

Ogni attività fa bene: dall’andare in bici fino a nuotare, passando per il classico jogging alle piacevoli camminate all’aria aperta.

DIETA

Il consiglio della dieta vale sempre, ad ogni età e per ogni sesso.

Spesso la menopausa porta ad alimentarci in modo non adeguato, questo a causa anche degli sbalzi d’umore.

È necessario seguire delle piccole regolette che ti aiuteranno a restare in forma e ad eliminare quel po’ di pancia che ti infastidisce.

Inoltre ho scritto un articolo che parla di come eliminare la pancia molle e combattere la fame compulsiva.

Sono ottimi articoli che ti daranno una spinta in più a migliorare il tuo stato di salute.

Nulla dovrà essere eliminato, ma assunto nelle giuste dosi secondo il tuo personale fabbisogno.

  • Aumenta il consumo di alimenti ricchi di calcio (latte e derivati);
  • Consuma sempre i pasti principali, specie la colazione, e gli eventuali spuntini a basso contenuto calorico;
  • Preferisci pasta e pane integrali a basso indice glicemico e non esagerare nei condimenti;
  • Consuma frutta e verdura regolarmente (grande apporto di sali minerali, vitamine, fibra e antiossidanti) e mangia pesce almeno 2-3 volte la settimana (ricco di vitamina D);
  • Olio extravergine d’oliva sempre a crudo;
  • Insaporisci i piatti con spezie oppure diminuisci la quantità di sale, preferendo quello iodato

MORNING RITUAL

Ne avrai già sentito parlare. Costruirsi una salutare mini routine giornaliera di ginnastica è un’ottima soluzione.

Solitamente gli step per il classico morning ritual (letteralmente ‘Rituale Mattutino’) sono i seguenti:

  1. Bere un bel bicchiere grande d’acqua;
  2. Fai la pipì;
  3. Esegui i tuoi 8 minuti di Metabolic Boost. Gli esercizi comprendono: 10 saluti al sole o 5 tibetani, 10 jumping Jack, 10 squat, 10 sit-up e 10 push ups;
  4. Respirazione diaframmatica profonda;
  5. Altro bicchiere d’acqua

Lo scopo non è sforzare il corpo, ma risvegliarlo per affrontare la giornata in modo salutare e positivo.

Quel benessere psicofisico che ti aiuterà a sconfiggere i problemi di grasso addominale.

Come eliminare il Grasso addominale in Menopausa con il SONNO

Nulla di più vero, il sonno è il precursore delle buone giornate.

Con il passare del tempo avrai magari anche sottovalutato questo fattore, ma ti posso garantire che le consuete 7-8 ore di sonno diventano fondamentali in questo caso.

Se vuoi davvero abbattere il grasso addominale della menopausa, dedicare il tempo necessario al dormire è importante.

Il poco sonno contribuisce a creare cortisolo che a sua volta in momenti di stress, o durante le famose vampate, comanda all’organismo di conservare grasso.

Ti sembrerà assurdo, ma in realtà dormire per il giusto tempo….e bene, cancella completamente lo stress accumulato.

Inoltre riduce il bisogno di ingurgitare cibi grassi e fare abuso di bevande poco salutari.

YOGA E MEDITAZIONE

Ti starai chiedendo cosa c’entrino lo yoga e la meditazione con il tuo grasso addominale? Beh, può essere una soluzione più che adeguata. 

Molto spesso i continui e deludenti cambi di peso sono dovuti a eccessivo stress.

Questo stress, così come nel sonno, comanda al nostro corpo di conservare del grasso poiché potrebbe servirne in futuro.

Lo yoga serve proprio a questo, a ristabilire equilibrio nel tuo organismo e nella tua mente.

Le profonde sessioni di respirazione presenti nella rilassante arte dello yoga aiutano a controllare il respiro.

Tramite questa pratica viene bruciato il grasso.

Ti chiederai come è possibile.

È possibile perché il nostro stile di vita stressato, frettoloso e nervoso ci porta paradossalmente a non bruciare quei grassi che desideriamo eliminare.

Il vantaggio di fare yoga e meditazione è proprio quello di avere l’occasione di ritrovare stabilità e serenità, portando il mindset della stessa pratica all’interno della nostra vita.

Spero di averti aiutata a capire come iniziare un percorso che soddisfi le tue esigenze senza ricorrere a soluzioni drastiche. 

Il grasso addominale nelle donne in menopausa è qualcosa di quanto più comune esista.

Basta solo impegnarsi un po’ alla volta per prendere buone abitudini.

Non è mai tardi!

Lascia un commento

Vuoi Perdere Peso in maniera semplice?

X